Novità_categoria

Di norma e per buona educazione chi visita un sito, accetta di attenersi alle (poche, chiare e semplici) regole del sito stesso.

Ciò premesso, a causa delle frequenti e ripetute violazioni alle regole di questo sito, la pubblicazione della immagini nella "mostra virtuale di cartoline storiche" è attualmente sospesa.

Se avete comunque idee o proposte interessanti da sottopormi per eventi, pubblicazioni o altro ancora, oppure semplicemente una cartolina di Romano da propormi, scrivetemi tramite l'apposito modulo e sarete prontamente ricontattati.

Grazie
Francesco.
 
Pubblicate 6 nuove cartoline tra cui un singolare scorcio di via Tadini (n. 249) dove in primo piano campeggia un insolito cartello stradale e l'insegna "Garage".

Una splendida e animatissima, seppur non viaggiata, cartolina di Piazza d'Armi (ora Papa Giovanni XXIII°) all'imbocco di via Mottini.

Interessante immagine (n. 252) della Colonia Fluviale Fascista "Arnaldo Mussolini" in tonalità blu (già pubblicata per altro in altre due varianti di colore n. 24 e n. 133), presumibilmente firmata dagli amici in colonia e conservata da uno di essi come ricordo, poichè mai spedita.  

Sono ora presenti nel database 254 cartoline di Romano.
 
Si apre il 2015 con un importante riconoscimento: il sito Ludrini.com è stato inserito nella sezione "Fonti - Le cartoline postali" dell'Archivio Storico del Comune di Romano di Lombardia.

"Si tratta di una fonte importante per la storia del comune e dei sui cittadini" (Antonino Piscitello, archivista).

Nel sito http://romanodilombardia.archiviedocumenti.it sono collocate riproduzioni di documenti dell'archivio storico comunale: la comprensione di tali beni culturali offre la possibilità di dare uno sguardo alla vita amministrativa e sociale del comune tra i secoli XIV e XIX.

Inoltre, è attivo da oggi il dominio Europeo Ludrini.eu, in aggiunta ai domini Ludrini.com, Ludrini.it e romanolombardo.it.
 
Pubblicate 5 nuove cartoline tra cui un immagine identica, ma virata seppia, a quella dell' orfanotrofio maschile (n. 245) già presente in collezione in tonalità bianco e nero (n. 071).

Due belle cartoline "vera fotografia" (n. 246 e n. 247) anni sessanta, in cui è in entrambe visibile la Rocca sullo sfondo ed il "passaggio pubblico alberato" evidentemente all'epoca "recentemente" piantumato, considerata la dimensione di tronco e chioma delle piante ritratte.
Il "passaggio pubblico" o "cerchie" fu creato trasformando lo spazio tra il primo ed il secondo fossato, posti a difesa del borgo.
La prima alberatura, che risaliva agli anni 1835 e 1842, fu eseguita con robiniae mites, successivamente sostituita da platani e dagli ippocastani già nel 1865 a causa dell'elevata mortalità.
La seconda piantumazione avvenne invece nell'anno 1946, quando nuovi tigli e platani presero il posto degli ippocastani e platani preesistenti, sacrificati purtroppo per necessità durante i primi anni del dopoguerra come legna da ardere.
 
Per finire, una simpatica e moderna cartolina promozionale del Cocchia's Pub (n. 248), nato come "Bar Laghetto S.Marcello" nel 1969 e divenuto poi "Cocchia's Pub" nel 1987 quando, alla scomparsa del fondatore Francesco Mora detto Cocchia (da cocchiere-autista), la moglie ed i figli ristrutturando e ampliando il locale decisero di intitolarlo in onore del fondatore.

Sono ora presenti nel database 248 cartoline di Romano.
 

Poichè la collezione rappresenta un importante patrimonio storico, anche iconografico, ho deciso di inserire una nuova protezione alle immagini per meglio preservarle dalle copie non autorizzate e dalle possibili ristampe contraffatte.
Capisco che la cosa possa risultare un po' antipatica, ma l'ho ritenuta a questo punto necessaria.
Ciò spiega in parte anche il  rallentamento nella pubblicazione delle cartoline durante l'ultimo anno: alcune cartoline ancora non pubblicate e a mio parere di particolare pregio, necessitavano della giusta attenzione e protezione prima della pubblicazione.

Anche in questo caso, come per la rimozione di riferimenti e generalità sul verso delle cartoline ho cercato, effettuando parecchie prove, di inserire una "filigrana" che garantisse un buon compromesso tra una protezione efficace ed una buona intelligibilità dell'immagine.

Spero di esserci riuscito.

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 11