News del 11-06-2014
Mercoledì 11 Giugno 2014 00:00
Pubblicate 5 nuove cartoline tra cui un immagine identica, ma virata seppia, a quella dell' orfanotrofio maschile (n. 245) già presente in collezione in tonalità bianco e nero (n. 071).

Due belle cartoline "vera fotografia" (n. 246 e n. 247) anni sessanta, in cui è in entrambe visibile la Rocca sullo sfondo ed il "passaggio pubblico alberato" evidentemente all'epoca "recentemente" piantumato, considerata la dimensione di tronco e chioma delle piante ritratte.
Il "passaggio pubblico" o "cerchie" fu creato trasformando lo spazio tra il primo ed il secondo fossato, posti a difesa del borgo.
La prima alberatura, che risaliva agli anni 1835 e 1842, fu eseguita con robiniae mites, successivamente sostituita da platani e dagli ippocastani già nel 1865 a causa dell'elevata mortalità.
La seconda piantumazione avvenne invece nell'anno 1946, quando nuovi tigli e platani presero il posto degli ippocastani e platani preesistenti, sacrificati purtroppo per necessità durante i primi anni del dopoguerra come legna da ardere.
 
Per finire, una simpatica e moderna cartolina promozionale del Cocchia's Pub (n. 248), nato come "Bar Laghetto S.Marcello" nel 1969 e divenuto poi "Cocchia's Pub" nel 1987 quando, alla scomparsa del fondatore Francesco Mora detto Cocchia (da cocchiere-autista), la moglie ed i figli ristrutturando e ampliando il locale decisero di intitolarlo in onore del fondatore.

Sono ora presenti nel database 248 cartoline di Romano.
 
 

Newsletter

Nome:

Email:

sarai sempre avvisato della pubblicazione di nuove cartoline!