Archivio storico News
News del 20-06-2016
Lunedì 20 Giugno 2016 00:00
Di norma e per buona educazione chi visita un sito, accetta di attenersi alle (poche, chiare e semplici) regole del sito stesso.

Ciò premesso, a causa delle frequenti e ripetute violazioni alle regole di questo sito, la pubblicazione della immagini nella "mostra virtuale di cartoline storiche" è attualmente sospesa.

Se avete comunque idee o proposte interessanti da sottopormi per eventi, pubblicazioni o altro ancora, oppure semplicemente una cartolina di Romano da propormi, scrivetemi tramite l'apposito modulo e sarete prontamente ricontattati.

Grazie
Francesco.
 
News del 23-03-2015
Lunedì 23 Marzo 2015 00:00
Pubblicate 6 nuove cartoline tra cui un singolare scorcio di via Tadini (n. 249) dove in primo piano campeggia un insolito cartello stradale e l'insegna "Garage".

Una splendida e animatissima, seppur non viaggiata, cartolina di Piazza d'Armi (ora Papa Giovanni XXIII°) all'imbocco di via Mottini.

Interessante immagine (n. 252) della Colonia Fluviale Fascista "Arnaldo Mussolini" in tonalità blu (già pubblicata per altro in altre due varianti di colore n. 24 e n. 133), presumibilmente firmata dagli amici in colonia e conservata da uno di essi come ricordo, poichè mai spedita.  

Sono ora presenti nel database 254 cartoline di Romano.
 
News del 27-02-2015
Venerdì 27 Febbraio 2015 00:00
Si apre il 2015 con un importante riconoscimento: il sito Ludrini.com è stato inserito nella sezione "Fonti - Le cartoline postali" dell'Archivio Storico del Comune di Romano di Lombardia.

"Si tratta di una fonte importante per la storia del comune e dei sui cittadini" (Antonino Piscitello, archivista).

Nel sito http://romanodilombardia.archiviedocumenti.it sono collocate riproduzioni di documenti dell'archivio storico comunale: la comprensione di tali beni culturali offre la possibilità di dare uno sguardo alla vita amministrativa e sociale del comune tra i secoli XIV e XIX.

Inoltre, è attivo da oggi il dominio Europeo Ludrini.eu, in aggiunta ai domini Ludrini.com, Ludrini.it e romanolombardo.it.
 
News del 11-06-2014
Mercoledì 11 Giugno 2014 00:00
Pubblicate 5 nuove cartoline tra cui un immagine identica, ma virata seppia, a quella dell' orfanotrofio maschile (n. 245) già presente in collezione in tonalità bianco e nero (n. 071).

Due belle cartoline "vera fotografia" (n. 246 e n. 247) anni sessanta, in cui è in entrambe visibile la Rocca sullo sfondo ed il "passaggio pubblico alberato" evidentemente all'epoca "recentemente" piantumato, considerata la dimensione di tronco e chioma delle piante ritratte.
Il "passaggio pubblico" o "cerchie" fu creato trasformando lo spazio tra il primo ed il secondo fossato, posti a difesa del borgo.
La prima alberatura, che risaliva agli anni 1835 e 1842, fu eseguita con robiniae mites, successivamente sostituita da platani e dagli ippocastani già nel 1865 a causa dell'elevata mortalità.
La seconda piantumazione avvenne invece nell'anno 1946, quando nuovi tigli e platani presero il posto degli ippocastani e platani preesistenti, sacrificati purtroppo per necessità durante i primi anni del dopoguerra come legna da ardere.
 
Per finire, una simpatica e moderna cartolina promozionale del Cocchia's Pub (n. 248), nato come "Bar Laghetto S.Marcello" nel 1969 e divenuto poi "Cocchia's Pub" nel 1987 quando, alla scomparsa del fondatore Francesco Mora detto Cocchia (da cocchiere-autista), la moglie ed i figli ristrutturando e ampliando il locale decisero di intitolarlo in onore del fondatore.

Sono ora presenti nel database 248 cartoline di Romano.
 
News del 08-12-2013
Domenica 08 Dicembre 2013 00:00

Poichè la collezione rappresenta un importante patrimonio storico, anche iconografico, ho deciso di inserire una nuova protezione alle immagini per meglio preservarle dalle copie non autorizzate e dalle possibili ristampe contraffatte.
Capisco che la cosa possa risultare un po' antipatica, ma l'ho ritenuta a questo punto necessaria.
Ciò spiega in parte anche il  rallentamento nella pubblicazione delle cartoline durante l'ultimo anno: alcune cartoline ancora non pubblicate e a mio parere di particolare pregio, necessitavano della giusta attenzione e protezione prima della pubblicazione.

Anche in questo caso, come per la rimozione di riferimenti e generalità sul verso delle cartoline ho cercato, effettuando parecchie prove, di inserire una "filigrana" che garantisse un buon compromesso tra una protezione efficace ed una buona intelligibilità dell'immagine.

Spero di esserci riuscito.

 
News del 15-10-2013
Martedì 15 Ottobre 2013 00:00
Pubblicate 6 nuove cartoline, tra cui una bella immagine (n. 239) già pubblicata in precedenza in differente viraggio di colore (n. 106), della facciata esterna della Chiesa Parrocchiale libera da ogni impedimento visivo.

Curiosa e rara invece la cartolina n. 240, senza alcuna indicazione nè al recto nè al verso dell'evento ritratto, si riferisce presumibilmente alla benedizione della campane della Chiesa Prepositurale avvenuta nell'immediato dopoguerra.
Le nuove campane rifuse (le vecchie erano state rimosse durante il periodo fascista nel '41 per scopi bellici), furono benedette dal Vescovo di Bergamo, l'allora Mons. Bernareggi il 30 Agosto 1950 nel piazzale antistante al Palazzo della Ragione.

Infine la numero 243, ben sintetizza ciò che accadde a Casa Michelato per far posto al "Cinema Nuovo", ora anch'esso definitivamente scomparso. Lo stesso edificio di via Tadini, ospitò negli anni anche la barberia Sellerini (Stortacol) e la sartoria Rubini, rispettivamente alla destra e sinistra del portone centrale.

Sono ora presenti nel database 243 cartoline di Romano.
 
News del 16-04-2013
Martedì 16 Aprile 2013 00:00

Quarto compleanno del sito che dalla nascita nell'Aprile 2009 ad oggi, ha registrato ben oltre 42.500 visualizzazioni di pagina per un tatale di 9.150 sessioni utente. Grazie a tutti per le vostre gradite visite!

 
News del 28-12-2012
Venerdì 28 Dicembre 2012 00:00

 

Il settimanale di informazione  "Giornale di Treviglio" pubblica oggi Venerdì 28/12 un trafiletto nella sezione "Cronaca di Romano - Cultura" dedicato alla mostra presente in Rocca sino a Gennaio.

Titolo dell'articolo: "Mostra fotografica alla Rocca fino al 13", visibile qui



Clicca sul giornale per ingrandire la pagina originale, gentilmente concessa dal Giornale di Treviglio (formato PDF)

 
News del 22-12-2012
Sabato 22 Dicembre 2012 00:00




Clicca sull'immagine per
ingrandire la fotografia.

 

In concomitanza alla presentazione del libro e alla premiazione delle fotografie del concorso fotografico, sono state inaugurate le 3 mostre:

Alcuni tesori dell'archivio storico comunale
a cura di Silvia Carminati
Palazzo della Comunità, piazza Roma

L'ultimo secolo di storia
a cura di Walter Battaglia e Silvia Carminati
Palazzo dei Muratori, piazza Roma

Lo sguardo contemporaneo
Mostra del Concorso Fotografico “Città di Romano”
a cura di Roberto Bano
Rocca Viscontea, piazza Rocca

Le mostre rimarranno aperte da domenica 23 dicembre 2012 a domenica 13 gennaio 2013, tutti i sabato e festivi 10.00 - 12.30 e 15.00 - 19.30

Per quanto mi riguarda, in collaborazione con Roberto Bano, sarò presente in Rocca con la proiezione di una selezione di Cartoline Romanesi.

 
News del 17-12-2012
Lunedì 17 Dicembre 2012 00:00

 

Essendo tra gli autori del volume su Romano in oggetto, ho il piacere di invitarvi alla presentazione ufficiale del libro che si terrà

Sabato 22 dicembre 2012 ore 16.00 presso la
Sala Multimediale della BCC di Calcio e Covo
Via G. B. Rubini - Romano di Lombardia (BG)

Oltre alla presentazione, che aprirà - tra l'altro - una serie di eventi per i festeggiamenti conclusivi del 50° anniversario della titolazione di Romano a Città, sarà una buona opportunità per incontrarsi e scambiare di persona gli auguri di Natale.

L'ingresso è libero, trovate l'invito con tutti i dettagli qui.

 
News del 19-09-2012
Mercoledì 19 Settembre 2012 00:00

 

Mercoledì 19/09, alle 20.45 circa (in replica Domenica 23/09 alle 18.00) la trasmissione "Paese che vai gente che trovi" di BergamoTV condotta da Francesca Manenti, sarà incentrata su Romano e sui festeggiamenti per il 50° anniversario di "Romano Città" con uno spazio dedicato alla mia collezione e al sito Ludrini.com.
 

BergamoTV nata nel 1976 è oggi multipiattaforma ed è visibile sul canale 17 del digitale terrestre: l'ottimo segnale offre una copertura capillare di Bergamo e provincia oltre a coprire le province confinanti come: Brescia, Cremona, MIlano, Lodi, Monza & Brianza, Lecco e Piacenza
 

oppure sull' 842 di SKY (con il brand BergamoSat), o ancora sul satellite free HOTBIRD ed in diretta on-line.
 

Con un audience di oltre 270.000 contatti giornalieri, BergamoTV è considerata l'unica vera "Televisione dei Bergamaschi" tale da essere l'emittente locale più seguita nella bergamasca.

 
News del 11-09-2012
Martedì 11 Settembre 2012 00:00
In occasione del 50° anniversario della proclamazione di Romano a "Città", Lunedì 17 Settembre prossimo (ovvero esattamente nel giorno in cui nel ' 62 il Presidente Segni elevò Romano al rango di Città) spedirò 50 cartoline commemorative, timbrate e numerate, da me fatte realizzare partendo da un immagine della "vecchia Romano" presente nella mia collezione personale di cartoline storiche.

Attenzione però...Nel giorno del 50° anniversario solo 50 cartoline verranno spedite: chiunque voglia riceverne una gratuitamente, potrà farne richiesta contattandomi e lasciando i propri dati per la spedizione attraverso la sezione "contattami" del sito. Le prime 50 persone riceveranno la cartolina illustrata.
 
Nei giorni successivi sarà invece possibile richiedere, con la medesima modalità e sempre gratuitamente sino ad esaurimento, di poter ricevere in busta chiusa un set di 10 identiche cartoline da poter spedire in autonomia, magari proprio ad amici e parenti lontani, nostalgici della propria splendida "Città" ...
 
News del 30-05-2012
Mercoledì 30 Maggio 2012 00:00

Pubblico finalmente oggi, un gruppo di interessanti cartoline riguardanti alcune riproduzioni di affreschi originariamente realizzati all'interno della vecchia Chiesa dell'oratorio di Romano.
Nonostante fossi in possesso di questo materiale da un po', ho atteso sin ora per cercare di racimolare più informazioni possibili da riproporre, proprio per aver inuito la scarsità di materiale a riguardo.

Il lotto di cartoline in oggetto (n. 233 - 237), rappresenta cinque degli undici dipinti affrescati originariamente presenti all'interno della vecchia Chiesa dell'oratorio.
L'oratorio "voluto per il bene della gioventù", nacque a partire dal 1902 sotto la guida del prevosto mons. Mazzoleni, nel 1942 il prevosto don Locatelli acquistò l'allora cinema romanese e nel 1946 il prevosto mons. Alberti diede il via alla costruzione di una nuova ala con 18 aule. Solo più tardi mons. Maggioni realizzò la Chiesa, arricchita dalla fascia affrescata dai pittori Monzio Compagnoni e Nespoli, che correva lungo l'intera circonferenza della costruzione e riproducente scene del Vecchio e Nuovo Testamento.

A lungo andare, nonostante i continui rattoppi, l'ala più vecchia accusò gli acciacchi del tempo e venne definitivamente abbattuta alla fine del 1984 per consentire la realizzazione del primo lotto della nuova, attuale costruzione.
Il progetto dell'architetto romanese Cassinelli, tra l'altro autore di pubblicazioni di pregio su motivi storici locali, si sviluppa parallelo a via Montegrappa per un costo complessivo pari a quasi un miliardo di lire. I lavori di realizzazione vennero affidati alla ditta Pizzetti di Cortenuova.

Tra i lavori realizzati in questo primo lotto, inaugurato pubblicamente il 13 Settembre 1987, anche la costruzione della nuova Cappella dell'oratorio, sostitutiva della vecchia Chiesa. A questo proposito è curioso ricordare che, mentre gli affreschi della vecchia Chiesa vennerò staccati dalle pareti e conservati già nella prima fase dei lavori, a circa metà degli anni ottanta, l'edificio vero e proprio venne inizialmente posto in disuso e demolito solo successivamente. L'oratorio S. Filippo Neri, venne definitivamente completato ed inaugurato nel 1997, al termine della seconda fase dei lavori la cui progettazione venne affidata all'architetto Andrea Costa, con il compito di integrare e completare i lavori iniziati per il nuovo oratorio nel 1984. La costruzione del secondo lotto, iniziata nel 1994, venne affidata all'impresa romanese Suardi ed è considerata un importante opera realizzata sotto la guida del prevosto mons. Rivellini, costata nel complesso oltre 3 miliardi di vecchie lire.

Due degli affreschi originali, riprodotti in bianco e nero in cartolina, si trovano attualmente presso il teatro del nuovo oratorio: uno installato esternamente ed affacciato all'imbocco di via XXV Aprile (n. 233) e l'altro visibile all'ingresso del teatro (n. 235).
Gli affreschi, di notevoli dimensioni, rappresentano rispettivamente due figure simbolo dell'oratorio: San Filippo Neri e Don Bosco.
Il resto del materiale staccato, giace presumibilmente in qualche magazzino di restauro e conservazione, in attesa di sviluppi, nei pressi di Bergamo. Non è dato sapere invece se tutto il ciclo di affreschi venne riproposto in cartolina oppure se furono selezionate solo alcune immagini più significative.

Le coordinate di geolocalizzazione pubblicate si riferiscono a quelle odierne, nel caso degli affreschi ad oggi ricollocati, mentre a quelle originali per i dipinti attualmetne non esposti.

Sono ora presenti nel sito 237 cartoline di Romano.

 
News del 16-04-2012
Lunedì 16 Aprile 2012 00:00

Grazie, Grazie, Grazie: tre candeline per il sito Ludrini.com, per tre anni di attività...

...e tre volte grazie:

un grazie, a chi in questi tre anni è passato almeno una volta di qua (6.589 visite),
un super grazie a chi è tornato,
un grazie enorme a chi ha partecipato lasciando un messaggio sul guestbook, iscrivendosi alla newsletter e alla nuova pagina facebook, publicizzando il sito o semplicemente contattandomi in qualche modo.

Tutto ciò ha permesso in tre anni di collezionare qualcosa come 31.829 visualizzazioni di pagina ovvero, oltre diecimila pagine lette ogni anno.

Per ringraziarvi, e per festeggiare insieme il 50° anniversario di elevazione a Città di Romano (17 Settembre), sto preparando alcune iniziative un po' meno digitali e più cartacee da condividere con voi: alcune già ben definite, altre attualmente in corso di definizione...

Oltre 500 calendari tascabili commemorativi sono stati ditribuiti nei primi due mesi dell'anno tramite amici ed esercizi pubblici di Romano, è stato recentemente registrato il dominio romanolombardo.it , in aggiunta a Ludrini.com e Ludrini.it
 
...e tante altre nuove e corpose inizitive verranno gradualmente rese note...tenete d'occhio il sito!

Grazie, Grazie, Grazie.

 
News del 14-03-2012
Mercoledì 14 Marzo 2012 00:00

E' arrivato con cinquant'anni anni di ritardo lo stemma ufficiale della città di Romano:
non era mai esistita sino ad ora una versione depositata presso l'Albo araldico della presidenza del Consiglio, e persino la versione "ufficiosa" ha subito negli anni diversi rimaneggiamenti nei dettagli e nel colore, per lo più per adattarsi alle diverse esigenze grafiche e di stampa.

Oro al posto del giallo, non più 4 finestre solo sul corpo della Rocca ma ben 6, tutte quadrate e disposte anche sulle tre torri (merlate alla ghibellina) e via anche le vecchie foglie della corona decorativa, sostituite da due rametti di nuova e raffinata vegetazione infiocchettati da un italico nastrino.

Il nuovo stemma ha finalmente sostituito il precedente, all'interno della sezione "La città di Romano" del sito.

 
News del 20-02-2012
Lunedì 20 Febbraio 2012 00:00

La migrazione forzata dei gruppi da parte di Facebook mi ha dato lo spunto per rinnovare lo spazio sul social network legato al mio sito. Dopo una breve valutazione, ho ritenuto di dover creare una nuova "pagina" piuttosto che utilizzare il gruppo nella nuova veste migrata. Nella conversione automatica del vecchio spazio, oltretutto, tutti gli amici iscritti sono stati eliminati dal gruppo e ricostruire ora la lista completa mi è praticamente impossibile.

Da un po' avrei voluto comunque cambiare, diciamo che ora sono stato spronato a farlo
La nuova pagina è inoltre più gradevole e meglio gestibile rispetto al gruppo, quindi se volete possiamo ritrovarci qui: "Ludrini.com: Cartoline storiche di Romano di Lombardia"

 
News del 02-12-2011
Venerdì 02 Dicembre 2011 00:00

Grazie all'impegno di alcuni amici e conoscenti ho finalmente localizzato ed aggiunto, le informazioni satellitari mancanti ad alcune della cartoline pubblicate nel Novembre scorso.

Un ringraziamento particolare al Cav. Bergamaschi Claudio, dell'associazione dei Fanti di Romano, che mi ha aiutato nell'ardua impresa di identificare e localizzare la "Madonnina alla Gasparina".
Il Cav. Bergamaschi si è occupato, insieme ad altri membri dell'associazione, del restauro di diverse santelle presenti sul territorio Romanese.

Inserito nella sezione biografica le immagini digitalizzate degli articoli originali pubblicati sul Giornale di Treviglio (10/06/2011) e dall' Eco di Bergamo (20/10/2010), a completamento delle già presenti versioni PDF.

 
News del 09-11-2011
Mercoledì 09 Novembre 2011 00:00

Trovo finalmente il tempo, dopo vari impegni, di pubblicare una raccolta di ben 8 cartoline che hanno come filo conduttore le chiese di Romano: curiosamente forse alcune tra le chiese meno importanti, sicuramente qualcuna tra le meno conosciute della cittadina...

Il lotto di cartoline fotografiche, realizzato presumibilimente artigianalmente proprio dall'esercizio fotografico pubblicizzato (che risulta non esser più esistente) sul retro della prima di queste immagini, riporta infatti testualmente per  "Ogni Sviluppo OMAGGIO Cartolina". Un altro importante indicatore è che le stesse sono state realizzate senza alcun tipo di riferimento nè del luogo che raffigurano (che viene invece poi riportato a macchina, sul fronte della cartolina stessa), nè dell'editore o dell'azienda che le ha prodotte.
L'unico riferimento certo, che torna su ogni retro d' immagine, è la stampigliatura in corsivo "Gevaert" che conferma trattarsi di carta fotografica, prodotta dalla Belga Gevaert nata nel 1890 e fusasi con la tedesca Agfa solo nel 1964.
Inoltre, come spesso accadeva con le fotografie di quegli anni, anche queste cartoline presentano il bordo ondulato, fustellato con un profilo irregolare.

Tralasciando la curiosa e modesta "Madonnina alla Gasparina" (n. 225), di cui purotroppo non dispongo di alcuna notizia, incontriamo la chiesa d'architettura tardo rinascimentale, per tutti conosciuta come la "Madonna della Neve alla Bradella", in realtà intitolata alla Beata Vergine di Loreto. Fu edificata nel 1613 su progetto dell'arch. Gio Antonio Rossi Polissena, residente con la famiglia nella piazza di Borgo Serio. Sempre in Borgo Serio si trova "San Defendino in Piazza d'Armi" (n. 232), poco più che una piccola chiesa affacciata al centro della piazza Papa Giovanni XXIII° (allora Piazza d'Armi), di cui si ha notizia già nel '400.

Allo stesso architetto, si pensa possa appartenere anche il progetto di S. Rocco (n. 227), costruita a seguito della peste del 1630, sul campo delle Gromaglie dove erano stati sepolti i morti per la terribile epidemia. La Chiesa, che sorgeva lungo la strada per Bergamo, in prossimità del guado di Carpeneto, è preceduta da un ampio portico a colonne di pietra al servizio dei pellegrini, che immette all'aula coperta da volta a botte. Annessa alla chiesa si trova la così detta "casa dell'eremita".

In contrada dell'Albarotto si trova invece la chiesa di "S. Michele all'Albarotto" (n. 228), una piccola cappella rurale dei primi del '900 dedicata all'Addolorata, così come in località portico sorge  la chiesa di "S. Lorenzo al Portico" (n. 229), dedicata alla Madonna Addolorata oltre che a S. Lorenzo, i cui lavori iniziarono nel 1613 e furono ultimati, dopo una lunga interruzione, solo nel 1694. L'unica navata, coperta da volta a botte, venne allungata nel 1926. L'opera di allungamento della chiesa comportò ovviamente anche il rifacimento della facciata della stessa.

Proseguendo con l'immagine n. 230, incontriamo una delle più celebri chiese Romanesi del Borgo Meridionale, qui nominata come "Santuario della Fontana" meglio conosciuta come "Chiesa della Madonna della Fontana". Edificata dopo il 1606 in forme tardo rinascimentali, fu arricchita nei decenni successivi  con stucchi decorativi e simbolici, opera di maestranze luganesi. Il campanile barocco fu costruito solo nel 1637, mentre  il pronao neorinascimentale  del 1905 è opera dell'ing. Carlo Manara.
L'immagine posta sull'altare maggiore della Vergine con il bambino e Sant'Antonio Abate, affresco di artista lombardo del primo Cinquecento (poi restaurata nel Seicento dal Salmeggia, che contribui anche ad arricchire il santuario di opere proprie), è l’icona per intercessione della quale la tradizione vuole si fosse miracolosamente salvato Nicolò Dolfini, gentiluomo di Romano, in viaggio con la famiglia verso Crema.

Infine, in località Graffignana, la chiesa di campagna "S. Fermo alla Graffignana" (n. 231).

Sono ora presenti nel sito 232 cartoline di Romano.

 
News del 10-06-2011
Venerdì 10 Giugno 2011 00:00

 

Il settimanale di informazione  "Giornale di Treviglio" pubblica oggi Venerdì 10/06 un nuovo articolo nella sezione "Cronaca di Romano" dedicato alla visita effettuata dalla Presidenza della Repubblica alla città di Romano attraverso il sito Ludrini.com menzionando, tra l'altro, la lettera di apprezzamento ricevuta del Presidente Napolitano.

Titolo dell'articolo: "Napolitano «visita» la città", visibile qui



Clicca sul giornale per ingrandire la pagina originale, gentilmente concessa dal Giornale di Treviglio (formato PDF) 

 
News del 02-06-2011
Giovedì 02 Giugno 2011 00:00




 

Clicca sull'immagine per
ingrandire la pagina, e
visualizzare la lettera 
autentica del Quirinale 
(formato PDF)
 

 

E' con vero piacere ed un pizzico di orgoglio che ricevo, e volentieri pubblico, la lettera di apprezzamento del Presidente della Repubblica Napolitano e del Consigliere Prof. Guelfi, Direttore dell' Ufficio di Segreteria del Presidente della Repubblica. Entrambi si complimentano per la "singolare iniziativa con cui ha inteso rendere omaggio alla Sua cittadina, Romano di Lombardia"

In occasione del secondo "compleanno" del sito ed alla recente visita al capoluogo Orobico del Presidente della Repubblica, per i festeggiamenti del 150° anniversario dell’ Unità d’ Italia, dopo aver chiarito il lavoro di ricerca e condivisione storica da me intrapreso ormai da qualche anno, ho deciso di invitare il Presidente a visitare personalmente la cittadina di Romano, a modo mio, attraverso le cartoline del sito...

In effetti, il Presidente ed il suo staff hanno accolto il mio invito ed il 23 Maggio, la visita virtuale alla città di Romano l' hanno fatta davvero, tanto che gli strumenti di amministrazione del sito hanno registrato una visita da parte del "Segretariato generale della Presidenza della Repubblica".

Qualche giorno dopo è stata stilata la lettera in oggetto ricevuta proprio in occasione della Festa della Repubblica del 2 Giugno.

 
News del 04-05-2011
Mercoledì 04 Maggio 2011 00:00

Pubblicate 7 nuove belle cartoline formato grande del Collegio Vescovile San Defendente. 
Cartoline di questo particolare formato, come già accennato in precedenza, ritengo facciano parte delle cartoline "ufficiali" utilizzate dalla direzione del Collegio (dal Barba in particolare) per comunicazioni, auguri o come semplice supporto alle missive tra il Rettore e gli studenti ed ex-studenti.

Anche in questa seconda parte del lotto tematico relativo al Collegio S. Defendente, molte delle cartoline  pubblicate risultano indirizzate all "ottimo studente Luigi", come già nella scorsa pubblicazione.
A differenza delle precedenti, formato e timbri aiutano a datare le cartoline tra gli anni '40 e '50. In particolare in una di queste (n. 222r) viaggiata nel Febbraio del 1945 si fa riferimento alla morte di uno zio dello studente, presumibilmente a causa della seconda guerra mondiale. Il Barba porge le condoglianze alla famiglia e riporta testualmente "Purtroppo sono i frutti di questo odio inconcepibile tra gli uomini".

Da notare inoltre che la cartolina in oggetto, identica alla successiva (n. 223) ne differisce soltanto per la cromia virata seppia anzichè blu. Un bell'esempio che ci permette di ricordare che le vecchie cartoline postali potevano essere prodotte in tonalità monocromatica marrone, verde e blu. Più raramente in rosso.

Curiose ed interessanti le immagini degli interni: sala d'aspetto, refettorio e uno studio dove si tenevano le lezioni ci permettono, insieme al dormitorio (n. 167) ed al teatro (n. 75), di completare la panoramica degli interni ove si svolgevano le attività quotidiane della vita degli studenti.

Sono ora presenti nel database 224 cartoline di Romano.

 
News del 16-04-2011
Sabato 16 Aprile 2011 00:00
Ludrini.com, spegne oggi 2 candeline e festeggia alla grande con 4.244 visite e ben 21.794 visualizzazioni di pagina a soli due anni dalla nascita...

...in più da oggi, arrivi qui anche da www.ludrini.it !

E' stato infatti registrato proprio oggi anche il domino con estensione ".it", dove è stato attivato un redirect verso Ludrini.com che è e rimarrà sempre lo storico dominio che ospita questo sito.

Non è un caso che l'estensione IT sia stata attivata proprio quest'anno, è un omaggio del sito ai 150 anni dell' unità d' Italia oltre che un degno festeggiamento per i primi 2 anni di vita del sito!

Grazie a tutti per le numerose visite, continuate così...
Francesco.
 
News del 11-03-2011
Venerdì 11 Marzo 2011 00:00

Pubblicate 5 nuove splendide cartoline del Collegio Vescovile San Defendente.
Queste immagini rappresentano la prima parte del lotto tematico, già anticipato, relativo all' edificio storico intitolato al Santo Patrono di Romano. Sono tutte cartoline di piccolo formato, tipicamente dei primi 30 anni del '900.

Tra le varie immagini, sicuramente curiosa la cripta di Don Rino Rossi e assolutamente da notare i bellissimi cortili animati interni del Collegio: per la prima volta scopriamo che essi veninavo ufficialmente denominati "Cortile dei Grandi" (n. 215) e "Cortile dei Piccoli" (n. 216). Nell'immagine 215 compare, ed è ben visibile, anche il Rettore del Collegio, il famoso "Barba": soprannome che lui stesso aveva già spiegato in una delle cartoline postali precedenti (n. 176r).

E così, similmente alla cartolina 176, ritroviamo un testo prestampato anche sul retro della cartolina 214.
Il testo in oggetto rafforza l'idea che buona parte delle cartoline ritrovate relative alla vita collegiale, siano state inviate proprio dal Barba stesso per comunicazioni ufficiali, come promemoria, per gli auguri o anche solo per semplici saluti agli alunni, ex alunni ed altri sacerdoti.
Nello specifico si tratta di auguri per un onomastico, attraverso parole in cui traspare tutto l'affetto verso i suoi ragazzi e la dedizione verso la propria missione. Da notare che il Rettore non dimentica mai, nemmeno dopo tanti anni, gli alunni con cui ha condiviso la sua vita e la quotidianità, e chiede loro di fare altrettanto. Il destinatario, "L' ottimo studente" a cui scrive, compariva già infatti come destinatario di alcune cartoline in precedenza pubblicate e di altre ancora che verranno pubblicate.
Curiosamete, permettono di ricostruire addirittura la vita dello studente fino a poco prima della sua recente scomparsa e mi permettono di capire che quest "ottimo studente" divenne poi davvero un personaggio di spicco nel proprio lavoro, di fama internazionale, che fino all'ultimo intrattenne rapporti con il suo vecchio e amato Rettore.
Potenza della storia, di una storia di vita, raccontata attraverso una "semplice cartolina"...


Sono ora presenti nel database 217 cartoline di Romano.

 
News del 04-02-2011
Venerdì 04 Febbraio 2011 00:00

Comincia bene il 2011, con la pubblicazione di ben 7 nuove cartoline.

Un ciclo di belle, rare e curiose immagini della chiesa di San Defendente Martire, Patrono di Romano.
Da notare l'immagine della pala d'altare maggiore con l'Apparizione di S. Defendente di Aurelio Gatti del 1590 (n. 206),  la riproduzione (n. 209) della pala d'altare  del 1606 raffigurante la SS. Trinità di Enea Talpino  (detto il Salmeggia) ed il dipinto raffigurante l'Apparizione di San Defendente (n. 210) in occasione di un avvenimento storico: un fatto d'armi, avvenuto a Romano. Opera di un artista parmigiano del settecento, Francesco Simonini, la tela, oggetto di culto quando si trovava nell'Oratorio dei Trinitari (ora nella Nuova Sagrestia), riveste grande interesse anche sotto il profilo documentario per la fedele rappresentazione del centro storico di Romano cinto da antiche mura di difesa.

Immagini interessanti dunque, ma solo un anticipo di una serie di fantastiche cartoline prossimamente pubblicate (di cui alcune rarissime, probabilmente pezzi unici) relative ad alcuni lotti tematici ritrovati...
Presto on-line le cartoline del Collegio Vescovile S. Defendente.

Sono ora presenti nel database 212 cartoline di Romano.

 
News del 23-11-2010
Martedì 23 Novembre 2010 00:00

Rivista la sezione "Le cartoline di Romano": è stato inserito un nuovo menù in modo da permettere la scelta immediata della vista "Ordinate per soggetto".
Non è più necessario attendere il caricamento prima dell' intero album per poi procedere al raggruppamento tematico come avveniva in precedenza.
La modifica è stata effettuata per garantire una maggiore fruibilità del sito ed immediata possibilità di scelta, soprattutto per chi dispone di un sistema piuttosto datato o di una connessione ad internet poco brillante.

In generale comunque, è stato verificato che si ottengono migliori prestazioni di paginazione per le anteprime immagini, utilzzando browser alternativi ad Internet Explorer.

Inserita nella sezione "Guestbook" la poesia "Vento di Ricordi", gentilmente concessa dall' autrice Fanny.

 
News del 09-11-2010
Martedì 09 Novembre 2010 00:00

Aggiunte 3 nuove cartoline, tra cui una rara immagine della scomparsa "Società Anonima Industria Italiana Effervescente" (n. 204), per altro già abbastanza visibile in un precedente scorcio della figura 188 - "Viale Stazione stazione e gli stabilimenti";
ed ancora, un altra bella cartolina con tre vedutine di inizio novecento.

In occassione dei nuovi articoli pubblicati recentemente da periodici e quotidiani, è stata leggermente riadattata la sezione "Chi sono ?" in modo da poter ospitare tutta la rassegna stampa relativa a sito e collezione.

Inoltre, maggiori dettagli e chiarimenti relativi a Copyright, Privacy, scambi di links ed eventuali altre proposte: a piè di pagina, nel footer del sito, troverete ora il link "Informazioni e Dettagli sui contenuti del sito".

Sono ora presenti nel database 205 cartoline di Romano.

 
News del 22-10-2010
Venerdì 22 Ottobre 2010 00:00
 

Un grazie all' amico Stefano Mologni, che ha dedicato uno spazio nel suo interessante blog "Appunti di viaggio", a me e all' avventura che ho intrapreso con questo sito.





 

 

Clicca sull'immagine per accedere alla pagina web con la recensione (sito web non più disponibile)

 
News del 20-10-2010
Mercoledì 20 Ottobre 2010 00:00
 

Circa 320.000 Bergamaschi  stamane hanno saputo dell'esistenza di questo sito, ed ovviamente della collezione storica di cartoline.
"L' Eco di Bergamo", il quotidiano locale d'Italia con la più alta diffusione, ha pubblicato mercoledì 20/10 un articolo dal titolo "La vecchia Romano in 300 cartoline". Il testo integrale, a firma di Gian Battista Rodolfi, è ora visibile nella sezione "Chi sono" del sito, insieme al resto della rassegna stampa.
 

Clicca sul giornale per ingrandire la pagina del quotidiano, gentilmente concessa da "L' Eco di Bergamo" (formato PDF) 

 
News del 10-09-2010
Venerdì 10 Settembre 2010 00:00
 

Il settimanale di informazione  "Giornale di Treviglio" pubblica oggi Venerdì 10/09 un bell'articolo nella sezione "Cronaca di Romano" su Ludrini.com, tirando le somme sui traguardi raggiunti e le novità introdotte a poco più di un anno dalla messa in rete del sito. All'interno anche le modalità per la ricezione gratuita del magnete di Romano.
 
Titolo dell'articolo: "Con un magnete si celebra la vecchia Romano", visibile qui


Clicca sul giornale per ingrandire la pagina originale, gentilmente concessa dal Giornale di Treviglio (formato PDF) 

 
News del 06-09-2010
Lunedì 06 Settembre 2010 00:00
 

Il quotidiano di informazione  "BergamoNews" pubblica oggi Lunedì 06/09 un bel servizio nelle sezioni "Cultura e Spettacolo" e "La Bassa", dedicando ampio spazio al sito Ludrini.com ed al piccolo traguardo raggiunto a poco più di un anno dalla messa in rete.
 
Titolo dell'articolo: "Antico e moderno: la vecchia Romano è on-line", visibile qui

Nell'articolo anche le modalità per ricevere gratuitamente il magnete da frigoriferio di Romano...

 

 

 
News del 30-08-2010
Lunedì 30 Agosto 2010 00:00

Creato il gruppo Facebook "Amici di Ludrini.com: Cartoline storiche di Romano di Lombardia (BG)" ed aggiunto il pulsante per l'iscrizione al gruppo nella sezione "Contattami" del sito.

Inoltre...

sono state raggiunte ed abbondantemente superate a poco più di un anno dalla messa on-line del sito  le 2.000 Visite per un totale di oltre 11.000 Visualizzazioni di pagina, ed un tempo medio sul sito di 3.56 minuti. Contemporaneamente è stata superata la soglia di oltre 200 cartoline pubblicate!

Per festeggiare questo piccolo traguardo, sono stati realizzati alcuni gadget (già visibili su facebook), ed altri ancora sono in corso di realizzazione.

Parte di questi gadget "a tema", saranno distribuiti gratuitamente nei prossimi giorni attraverso il sito...

 
News del 29-07-2010
Giovedì 29 Luglio 2010 00:00

Aggiunte 9 nuove cartoline, tra cui diverse vedutine e una bella immagine animata della ferrovia con treno fermo in stazione.
Curiosità: L' immagine 202 riporta la datazione errata 10 Settembre 1922 mentre entrambi i timbri di annullo riportano data 11 Settembre 1923.

Sono ora presenti nel database 202 cartoline di Romano.

Inserito nella sezione "Chi sono ?" l' immagine digitalizzata dell'articolo originale pubblicato sul Giornale di Treviglio, in aggiunta alla già presente versione PDF.

 
News del 16-04-2010
Venerdì 16 Aprile 2010 00:00

Eccoci giunti finalmente al primo compleanno del sito, con quasi 10.000 visualizzazioni di pagina!

 
News del 07-04-2010
Mercoledì 07 Aprile 2010 00:00

Aggiunte 7 nuove cartoline tra cui particolarmente degne di nota la n.188 "Viale Stazione e gli stabilimenti" in cui si intravede sullo sfondo la stazione ferroviaria e, al di là della ferrovia, l'antica fabbrica di pastiglie e caramelle; la n.193 ovvero un meraviglioso scorcio animato dell'attuale piazza locatelli, in cui è ben visibile il fossato appena fuori Porta Crema utilizzato all'epoca (l'immagine è dei primi anni '20) dalle lavandaie per fare il bucato.

Sono ora presenti nel sito 193 cartoline di Romano.

 
News del 14-02-2010
Domenica 14 Febbraio 2010 00:00

Aggiunte 6 nuove cartoline tra cui particolarmente interessante la n.183, raffigurante uno scorcio del centro storico tra via Rubini e via Comelli-Rubini del 1918. La cartolina in oggetto raffigura lo stesso luogo, ma da prospettiva opposta, della n.118 viaggiata successivamente (1933). La cartolina non affrancata riporta sul retro, oltre alla data completa, alcune vicissitudini relative alla prima guerra mondiale e alle vittorie dei soldati al fronte.

Un altra bella immagine animata del 1933 è la numero 184 raffigurante l'Asilo Infantile, ora Asilo Olivari, di fatto praticamente identico alla struttura attualmente esistente.

Sono ora presenti nel sito 186 cartoline di Romano.

 
News del 21-01-2010
Giovedì 21 Gennaio 2010 00:00

Aggiunte 13 nuove immagini, tra cui un interessante cartolina commerciale del "Premiato Stabilimento a Vapore" di Carlo Pagliarini, firmata sul retro da Carlo Pagliarini stesso (n.171) del 1908.

Due interessanti mezzi busti di figure di spicco del "Collegio Vescovile S. Defendente" rispettivamente il fondatore Don Rinaldo Rossi (n.175) ed ll rettore "Barba" (n.176). Sul retro di quest' ultima si trova un interessante spiegazione scritta dal Barba stesso sul perchè di questo nomignolo, in cui si fa tra l'altro riferimento ad un certo "Rino", ovvero presumibilmente Don Rinaldo Rossi.

Infine troviamo una bella cartolina doppia (n.180), raffigurante un panorama con stazione e ferrovia in primo piano, molto simile a quello già presente nella n. 117. Cartolina davvero originale a conferma del fatto che già i nostri nonni conoscevano il tanto moderno e decantato "formato panoramico"

Sono oggi presenti nel database 180 cartoline di Romano.

 
News del 26-10-2009
Lunedì 26 Ottobre 2009 00:00

Aggiunte 6 nuove immagini, tra cui un altra bella immagine di "Casa Cucchi" degli anni sessanta (n.162).
Molto particolare invece, la cartolina etichettata "Collegio Vescovile S. Defendente" viaggiata nel 1938 e raffigurante l'interno del dormitorio.

Sono oggi presenti nel database 167 cartoline storiche.

 
News del 29-09-2009
Martedì 29 Settembre 2009 00:00

Aggiunta nella sezione Novità, la funzionalità Newsletter che permette di essere periodicamente informato delle novità ed attività del sito, ma soprattutto di tutte le nuove pubblicazioni di cartoline. L'iscrizione permette di ricevere automaticamente le e-mail con le relative news.

Aggiunte 20 nuove cartoline, tra cui una bella immagine di "Villa Cucchi" (n.160), edificio imponente e ad oggi praticamente immutato nelle vicinanze della Rocca. Altra interessante cartolina quella raffigurante il ricordo marmoremo commemorativo a Don Rinaldo Rossi (n.151), fondatore del collegio San Defendente di cui non mi è stata al momento possibile conoscerne la posizione e l'eventuale attuale esistenza.

Sono oggi presenti in galleria 161 cartoline.

 
News del 04-09-2009
Venerdì 04 Settembre 2009 00:00

Aggiunto l'intervista del "Giornale di Treviglio" del 7 Agosto nella sezione "Chi sono".

Aggiornato la notizia del 07/08 con il documento originale in formato PDF, gentilmente concesso dalla redazione del giornale.

 
News del 28-08-2009
Venerdì 28 Agosto 2009 00:00

Aggiunte 5 cartoline, 3 delle quali gentilmente donate dal Sig. Marco Siepi (n. 138, 139 e 140).

Proprio quest'ultima, la 140, presenta un curioso errore che mi ha fatto notare proprio il Sig. Marco: una delle vedutine presenti in cartolina, ovvero l'immagine raffigurante le (all'epoca) nuove ragionerie, è stata erroneamente contrassegnata come "Ospedale".
E' possibile, ma rimane da verificare, che in un edizione successiva l'errore sia stato corretto...

In galleria sono ora presenti 141 cartoline.

 
News del 07-08-2009
Venerdì 07 Agosto 2009 00:00
 

Il settimanale di informazione  "Giornale di Treviglio" pubblica oggi Venerdì 07/08 un interessante servizio nella sezione "Cronaca di Romano", dedicando quasi un intera pagina a me, alle cartoline di Romano e al sito Ludrini.com
 

Titolo dell'articolo: "La storia della città per posta", presente anche nella versione on-line del periodico, visibile qui





Clicca sul giornale per ingrandire la pagina originale, gentilmente concessa dal Giornale di Treviglio (formato PDF)

 
News del 31-07-2009
Venerdì 31 Luglio 2009 00:00

Aggiunte 7 cartoline, tra cui un immagine (n.133) dell' ex colonia fluviale "Arnaldo Mussolini" molto simile, ma non identica, ad una altra già presente nella collezione. La cartolina è viaggiata e riporta gli auguri Pasquali da parte del partito fascista (ben visibile il timbro del fascio di Romano) ad un marinaio romanese, impiegato a Messina.

Un altro bel panorama (n.132) di com'era Romano con i suoi campi coltivati in prossimità del centro, in cui si intravede la Rocca. Spontaneo il confronto con un altra cartolina dello stesso scorcio (n.124) che aveva però un inquadratura leggermente più orientata al centro storico: è visibile infatti la chiesa parrocchiale sulla destra (ma non più la strada sulla sinistra).
Immutata invece l'angolazione del castello e del gruppo di edifici di contorno.

In galleria sono presenti 136 cartoline.

 
News del 29-07-2009
Mercoledì 29 Luglio 2009 00:00
  Il periodico mensile a diffusione gratuita  "Mese per Mese" ha dedicato parte della copertina di Luglio ad uno scorcio del centro di Romano degli anni '60, tratto da una cartolina presente su Ludrini.com, come riportato nella didascalia dell'immagine.


Il volantino è stato stampato in 16.000 copie e distribuito nelle zone di Romano, Cortenuova, Antegnate, Covo, Martinengo e Ghisalba  presso case, attività pubbliche e commerciali.


www.mesepermese.it



Clicca sul volantino per ingrandire l'immagine  (QUI per il PDF originale)
 
News del 28-07-2009
Martedì 28 Luglio 2009 00:00
Aggiunta voce di menù "Archivio storico News" nel frame destro della pagina "Novità".
Utilizzando il link in oggetto è possibile visualizzare l'elenco completo di tutte le News, in ordine cronologico ed in un unica pagina.

La sezione ultimissime è stata volutamente limitata alle 5 News più recenti, le "Ultimissime".
 
News del 07-07-2009
Martedì 07 Luglio 2009 00:00

Aggiunte 2 nuove cartoline, insolite "vedutine" a colori non viaggiate.
In galleria sono oggi presenti 129 cartoline.

 
News del 15-06-2009
Lunedì 15 Giugno 2009 00:00

Aggiunte 5 nuove cartoline tra cui la splendida e pregiata immagine del "Ponte sul Serio" (n.127) viaggiata nel 1927 ma certamente d'epoca precedente, come visibile dalla locomotiva a vapore in primo piano. Particolare molto curioso di questo pezzo è la risposta, 5 giorni dopo, del destinatario al mittente riportata sul fronte superiore della cartolina.

Altra bellissima cartolina (n.126) del '51 raffigurante la banda de "Il mattino della festa di S.Luigi - La sveglia" al Collegio Vescovile S. Defendente, utilizzata probabilmente in modo ufficiale (visto il timbro del collegio) per avvisare uno studente del posticipo dell'anno scolastico.

Infine un meraviglioso panorama (n.124) di com'era Romano prima della cementificazione del centro, con i campi coltivati in primo piano. Possibile il confronto con un altra cartolina rappresentante lo stesso panorama (n.54) scattata presumibilmente circa 50 anni dopo.

In galleria sono presenti 127 cartoline.

 
News del 12-06-2009
Giovedì 11 Giugno 2009 00:00

Ludrini.com introduce da oggi, primo sito di cartofilia in assoluto, la funzione di "geotagging" delle cartoline presenti in galleria.
E' ora possibile, cliccando sull'apposita icona sotto la miniatura, localizzare sulla mappa (topografica o satellitare) il luogo rappresentato nella cartolina. Questa nuova funzione, è da considerarsi ancor più interessante per individure quei luoghi o soggetti che purtroppo oggi non esistono più.

In galleria sono presenti 122 cartoline.

 
News del 09-06-2009
Lunedì 08 Giugno 2009 00:00

Aggiunte 7 nuove immagini, tra cui "Villa Laura" del 1909 ed un "Saluto da Romano di Lombardia - panorama della ferrovia" del 1910 entrambe con annullo postale effettuato sul treno "Venezia-Milano" come visibile dai timbri. Curioso lo scorcio di "Via G.B. Rubini", cartolina animata del '33.
In galleria sono attualmente presenti 119 cartoline.

 
News del 25-05-2009
Lunedì 25 Maggio 2009 00:00

Aggiunte 11 nuove immagini, tra cui diverse "vedutine". In galleria sono ora presenti 112 cartoline.

 
News del 20-05-2009
Mercoledì 20 Maggio 2009 00:00

Aggiunto il sottomenù "ordina per soggetto" che permette di riorganizzare la galleria in base a 8 categorie predefinite di soggetti.
Rimane comunque possibile visualizzare la galleria completa delle cartoline, enumerata in base ai ritrovamenti cronologici delle stesse, cliccando sulla voce del menù "Le cartoline di Romano".

Aggiunte 17 nuove cartoline, tra cui la pregiata "Porta Crema" del 1908. In galleria sono oggi presenti 101 cartoline.

 
News del 14-05-2009
Giovedì 14 Maggio 2009 00:00

Aggiunte due nuove cartoline: "La Rocca" del 1933 ed "Il Monumento ai Caduti" del 1932.
Nella galleria virtuale sono presenti 86 Cartoline

 
News del 28-04-2009
Martedì 28 Aprile 2009 00:00

Aggiunte due nuove cartoline: "La Rocca" del 1969 e "Il mulino di via Schivardi" non viaggiata.
Nella galleria virtuale sono presenti 84 Cartoline

 
News del 16-04-2009
Giovedì 16 Aprile 2009 00:00

Il sito www.Ludrini.com è finalmente on-line. Nella galleria virtuale sono presenti 82 Cartoline

 
News del 08-04-2009
Mercoledì 08 Aprile 2009 00:00

Il sito Ludrini.com è on-line per la prima volta, con un indirizzo non ufficiale, per permettere ad un ristretto numero di persone di testarne la funzionalità

 


 

Newsletter

Nome:

Email:

sarai sempre avvisato della pubblicazione di nuove cartoline!